Padova,giocare,miniature,ultima alleanza,wargames,club,

«

»

feb 04

Stampa Articolo

LE CREATURE DI SCIBOR

Poco prima delle Feste Natalizie mi sono fatto un regalo: Nani del Caos scolpiti da SCIBOR. Trovati sul negozio di MAELSTROM su Ebay.


Mi sono arrivati pochi giorni fa e all’interno del pacco la MAELSTROM mi ha inviato oltre ai nani (che guardando meglio nel sito di SCIBOR potrebbero essere parte di QUESTO SET) anche una guida illustrata dei prodotti della ditta THE ARMY PAINTER che trovate QUI.
Ora che ho in mano questi “simpatici” Dwarf volevo illustrare brevemente a chi non la conoscesse la ditta SCIBOR MONSTRUOS MINIATURES.

La ditta SCIBOR MONSTRUOS MINIATURES ruota attorno alle geniali creazioni dello scultore che si nasconde dietro il nikname SCIBOR; scultore formatosi alla MICRO ART STUDIO, altra famosa ditta di miniature molto conosciuta.


La SCIBOR propone miniature in resina di originale bellezza e splendida fattura, lavorando il materiale modo magistrale; e a mio umile parere nettamente superiore alla linea FINECAST.


Nani, guerrieri Sci-Fi, mostruosità di ogni genere, basette, busti 54 mm e originalissime miniature ispirate alle festività (Natale, San Valentino, Halloween, ecc) sono realizzate con passione tecnica una originalità che ha pochi eguali sul mercato, almeno sino ad ora.

Nel sito internet della SCIBOR MONSTRUOS MINIATURES possiamo acquistare con enorme facilità e con un rapporto qualità-prezzo a mio avviso più che ragionevole. Oltre alle immagini molto dettagliate dei prodotti qua e la potrete trovare qualche artwork delle sculture e guardare anche un paio di tutorial che svelano qualche piccolo segreto sulla scultura di SCIBOR. Il sito è sicuramente migliorabile nella navigazione e nell’organizzazione delle categorie.


Non posso giudicare le spedizioni della ditta in quanto, come dicevo prima, io non ho acquistato direttamente dallo store di SCIBOR; quindi chiunque avesse fatto acquisti direttamente dallo store potrà descriverci le tempistiche de eventuali problemi se ce ne sono stati lasciando un commento a questo articolo.


Posso comunque seganlarvi che il sito del negozio DOMINIO di Vicenza distribuisce i prodotti della SCIBOR MONSTRUOS MINIATURES ed il personale è molto preparato ed esageratamente disponibile.

Permalink link a questo articolo: http://www.ultimalleanza.it/2012/02/le-creature-di-scibor

3 comments

  1. WinterWolf

    Sono davvero bellissime, son rimasto davvero molto molto colpito, mi servivano degli spallacci per degli space marine e pensavo che l’unica soluzione fosse ordinarli da forge world, ma per fortuna sono venuto a conoscenza di queste miniature scibor, davvero spettacolari spero di poter acquistare qualcosa al più presto, l’unica critica che mi sento di fare è che preferisco il backpack a zaino come nei modelli tradizionali GW, ma più che una critica si tratta di gusti personali che nulla vogliono togliere al fantastico lavoro che scibor ha e sta facendo.
    continuate così.

  2. Dominio

    Grazie Davide per i tuoi complimenti, fa sempre piacere veder riconosciuto il proprio impegno.
    Scibor è ancora una realtà poco conosciuta in Italia, perciò immagino che molti di voi abbiano ancora tante domande in sospeso.

    Pensavo dunque di raccogliere qui di seguito alcune tra quelle che ci rivolgono più spesso:

    - “Ma Scibor fa solo Nani?”: Scibor nasce da una profonda passione per i Nani, quindi ne troverete davvero moltissimi, ma non si limita a questi modelli. Attualmente il loro catalogo comprende Nani, Nani caotici, modelli futuristici perfetti per l’ambientazione di Warhammer 40k, goblin, busti, Elfi, Elfi delle foreste, Ogri, qualche umano e qualche ratto. Ad arricchire il panorama anche uno sterminio di basette e preziosissimo materiale per convertire i vostri modelli: spallacci, torsi, corpi, scudi, teste, placche per i veicoli ecc…

    - “E’ possibile utilizzare le miniature di Scibor per giocare a Warhammer 40k o Warhammer Fantasy?”: assolutamente si, troverete che molti modelli non sono solo compatibili, ma molto più adatti ed evocativi. Buona parte dei personaggi indipendenti di Scibor pensati per il 40k è su basetta da 40 mm, quindi ha le dimensioni di un terminator. Se avete dubbi sulle dimensioni di un modello in particolare scriveteci, vedremo insieme se si tratta di un pezzo adatto all’utilizzo che ne vorreste fare in partita.

    - “Sono modelli in resina, quindi costano molto?”: il rapporto qualità prezzo è notevole. Rispetto alle più conosciute miniature Finecast ad esempio hanno un costo mediamente più basso nonostante siano più dettagliate, più resistenti (e assolutamente prive di difetti), oltre che già dotate di basetta personalizzata, sempre in resina. Provate a confrontare qualche personaggio simile delle diverse case produttrici, avrete certamente delle belle sorprese.

    - “I pezzi per le conversioni sono compatibili con i modelli GW?”: calzano perfettamente. Spallacci, corpi, torsi, hanno tutti le stesse misure. Unica differenza è che Scibor integra il backpack nel torso dei suoi modelli futuristici, per dare alla tecnologia delle armature un aspetto più arcano e rudimentale.

    1. ADMIN

      Grazie a te per il tuo prezioso imtervento!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>